Smentite voci su FCA

Nei giorni passati si sono diffuse voci secondo cui la Famiglia Elkann, con a capo della società di famiglia Exor, John Elkann starebbe pensando di tirarsi fuori dalla partecipazione in FCA. Oggi ci ha pensato lo stesso Presidente di Exor a smentire assolutamente ogni pensiero di disimpegno rispetto ad FCA.

http://content.etoro.com/lp/affiliates/new_platform/?dl=30001847&culture=it-it

Nella stessa occasione Elkann ha anche puntualizzato che l’impegno di FCA in Ferrari resta inalterato ed ha espresso apprezzamento per i risultati dell’azienda emiliana. Nel 2019 è previsto che l’attuale AD di FCA Sergio Marchionne lasci l’attuale incarico ma Elkann ha anche confermato che Marchionne resterà nella società pur lasciando l’attuale incarico, non ha però puntualizzato quale potrà essere il futuro incarico dell’AD dagli ormai famosi maglioncini.

Marchionne ha portato la Fiat all’unione con Chrysler a formare un grande gruppo, ha traghettato una primaria azienda internazionale ma fondamentalmente italiana verso le dimensioni di un colosso mondiale che anche a livello di vendite ha il primato assoluto almeno a livello europeo.

D’accordo oppure no con alcuni suoi metodi e politiche aziendali, bisogna riconoscergli il merito di aver tenuto saldo il timone dirigendo l’azienda verso il risanamento, la ripresa che si sta traducendo in un recupero anche occupazionale e verso la piena ripresa produttiva.

La Famiglia Elkann questo lo sa e la stima reciproca è inattaccabile, Exor continuerà, quindi , ad essere presente in FCA e Sergio Marchionne continuerà in qualche modo ad essere accostato al marchio FCA, la sua creatura.

Add a Comment