Esenzione Bollo Auto per i disabili

Agevolazione dalla Legge 104 che stabilisce delle agevolazioni a favore di disabili che hanno avuto il riconoscimento dell’invalidità totale la quale presuppone anche il diritto all’indennità di accompagnamento. Questo naturalmente non avviene in modalità automatica ma solo dietro presentazione di specifica domanda. Intanto bisogna ottenere il riconoscimento dello stato di disabilità tramite istanza da presentare all’ASL di competenza. Si può attivare tutto tramite un Patronato; una volta passata la visita di accertamento dello stato della persona, accettata e dichiarata l’invalidità, si può fare domanda per l’accompagnamento che verrà erogato dall’INPS come l’indennità di invalidità.

http://content.etoro.com/lp/affiliates/new_platform/?dl=30001847&culture=it-it

A determinare questi diritti è il verbale di invalidità, redatto dall’Asl e trasmesso all’INPS. Tra le varie agevolazioni, anche l’esenzione dal pagamento del Bollo per l’auto acquistata dal disabile tramite le agevolazioni della legge 104. Purtroppo molte persone lo smarriscono, non ricordano dove l’hanno messo e non lo trovano più. Per avere l’esenzione del Bollo Auto, recandosi, ad esempio, presso l’ACI, viene richiesta l’esibizione di tale verbale senza il quale il diritto all’esenzione non può essere esercitato.

Come fare se si smarrisce il verbale

In caso di smarrimento del verbale che dimostra il diritto ai benefici della legge 104, si può richiedere un duplicato presso la Asl o la sede INPS di appartenenza e presso cui si è svolta la pratica. Se non si trova il verbale in casa, è possibile che si trovi comunque la lettera di convocazione alla visita di accertamento e in questo caso portarla presso l’ufficio per la richiesta di duplicato agevola la richiesta ma anche il Patronato che si è occupato della pratica potrebbe essere utile a risalire al verbale. E’ comunque sempre disponibile il Call Center di SuperAbile che fornisce informazioni e supporto anche in questi casi, contattabile al numero verde 800810810 o tramite mail all’indirizzo superabile@inail.it

Add a Comment